Insieme di attività volte alla realizzazione degli obiettivi di un progetto tramite partecipazione diretta alle attività che lo compongono, ma principalmente attraverso il coordinamento e il controllo delle varie componenti e dei diversi attori coinvolti con l’obiettivo di minimizzare la probabilità di insuccesso. Un project manager in ambito “costruzioni”, oltre ad avere competenze tecniche specifiche del suo segmento di appartenenza, ricoprire un ruolo complesso e diversificato, occupandosi della gestione del ciclo di vita di un progetto dalle fasi iniziali di partecipazione alle gare di appalto, alla realizzazione e consegna della fornitura alla committenza, alla definizione e controllo degli aspetti operativi, tecnici, economici, legali per poi dover garantire il rispetto del contratto nelle sue componenti di tempo, di costo e di qualità del lavoro.